newsletter

Per fare affari sul web
clicca qui é gratis!!

ricerca
+Segnala sito nel nostro motore di ricerca    +Modifica sito
MOTORI DI RICERCA

Indicizzazione

Meta motori

Motori giuridici

Motori internazionali

Motori italiani

Motori per le imprese

Motori per professionisti

Portali verticali

HOME >> MOTORI DI RICERCA

La visibilità nei motori di ricerca?<br/>Dipende dalle vostre pagine web MOTORI DI RICERCA E KEYWORD
La visibilità nei motori di ricerca?
Dipende dalle vostre pagine web

Per essere nelle prime posizioni dei motori di ricerca è necessario scegliere con cura per ogni pagina le parole chiave efficaci. La migliore strategia che si possa adottare è quella di lavorare sui contenuti. Ma attenzione non puntate su certe parole e soprattutto non ingannate lo spider…

Link sponsorizzati

Molte aziende ignorano ancora i criteri che adottano i motori di ricerca per stabilire la rilevanza di una pagina web. Ovvero perché alcune sono riportate nella prima pagina dei risultati ed altre nella centesima o millesima. Sebbene i motori di ricerca si guardano bene dal diffondere i loro algoritmi e anche il più esperto dei SEO (search engine optimizer) ne è all’oscuro, vi sono alcuni criteri di dominio pubblico la cui conoscenza è fondamentale per chi fa o vorrebbe fare business sul web. Tutto parte dal semplice gesto che ogni giorno fanno milioni di persone: digitare in un motore di ricerca una parola (o due o più parole nella maggior parte dei casi) per trovare informazioni. Mentre il successo di un motore di ricerca è determinato dall’attendibilità dei suoi risultati, il successo di un sito web dipende dalla sua abilità di interpretare i criteri attraverso i quali un motore di ricerca fornisce quei risultati. Come si diceva in precedenza vi sono alcuni criteri facilmente intuibili. Il sito di un ristorante, ad esempio, non comparirà mai nella prima pagina di Google digitando storia contemporanea o elettricisti a Brescia per il semplice motivo che questi termini saranno assenti. Ma anche se ci fossero il software li escluderebbe perché irrilevanti rispetto alle parole che hanno una relazione con la ristorazione. Si potrebbe pensare allora che una ripetizione esasperata di queste parole faccia conquistare le prime posizioni ad una pagina web. Non è così semplice. Lo spider (il software utilizzato dai motori di ricerca) nella scansione delle pagine non tiene conto di parole che hanno una frequenza maggiore del 7 o 8%. In certi casi si ottiene il risultato opposto e mette all’indice il sito come spamming.
Si può dire che una buona rilevanza si ottiene cercando di usare il buon senso che è alla base delle scelte dei motori di ricerca. Un sito che abbia un numero elevato di pagine con dei contenuti ben strutturati e pertinenti al suo settore avrà poche difficoltà nel conquistarsi delle buone posizioni. Ci sono, però, da considerare altri elementi che giocano a favore o sfavore e dipendono dal settore nel quale lavorate. Chi opera nel software o nel turismo avrà maggiori difficoltà nella conquista di un buon posizionamento rispetto a chi opera nella siderurgia o nelle forniture alberghiere. Quando la concorrenza è elevata e il numero dei siti aumenta a dismisura alcune parole chiave diventano off limits. Per un’agenzia di viaggi o una software house che oggi mettano in rete il loro primo sito web sarà del tutto impossibile conquistarsi le prime posizioni con delle keywords tipo: viaggi e software. Per consolazione c’è da dire che in una strategia di posizionamento alcune keywords apparentemente allettanti come appunto viaggi e software potrebbero non essere le migliori per ottenere visite qualificate. Se siete un tour operator e le vostre destinazioni sono Grecia e Turchia sarà molto più vantaggioso per voi puntare su keywords tipo: Viaggi Grecia e Viaggi Turchia piuttosto che viaggi. Non solo perché più semplici da conquistare ma perché le visite che avrete dai motori di ricerca si convertiranno in un maggior numero di contatti qualificati. Quando si realizza un sito o se ne fa il restyling è di fondamentale importanza studiare per ogni pagina quali saranno le parole chiave su cui puntare per ottenere visite qualificate. Curare questo aspetto significa, nel tempo, conquistarsi migliaia di click di potenziali clienti, in poche parole: pubblicità gratis!



Desiderate ricevere maggiori informazioni riguardo a "La visibilità nei motori di ricerca?
Dipende dalle vostre pagine web"?
Inviateci una e-mail

Link sponsorizzati

Copyright © 2008-2015 Vietato riprodurre i contenuti senza autorizzazione. | Chi siamo | Assistenza | Disclaimer | Informazioni sulla privacy | Dati societari art. 42 Legge 88/2009